Benvenuti

Benvenuti al Parking Hotel Giardino, storico hotel tre stelle all'inizio del lungomare e vicino al cuore di Livorno, lontano dal rumore della strada, all'interno di in una corte privata.

Meta ideale prima di imbarcarsi per Sardegna e Corsica, essendo a pochi minuti di auto dalla stazione marittima (1200mt), e a soli 500mt dall'imbarco per l'isola di Capraia anche per il parcheggio interno custodito per la vostra e la nostra sicurezza.

Piccolo e confortevole, l'hotel è vissuto e gestito direttamente dalla proprietà quasi come una casa, dove accogliere gli ospiti è un piacere.

Gli animali sono ben accetti, da noi. I cani devono comunque stare sempre al guinzaglio per rispetto degli altri Nostri Ospiti ed è richiesto un supplemento giornaliero per la pulizia delle camere ad animale.

Check-in - Check-out

Check-in dalle ore 14 fino alle ore 22e30.
Per arrivi successivi alle ore 22e30, è necessario richiedere il link per il self check-in via whatsapp o e-mail da effettuare obbligatoriamente entro e non oltre le 22.
Check-out entro le ore 11 del giorno della partenza

Per eventuali check-out tardivi avranno le seguenti tariffe : del 30% della tariffa giornaliera fino alle ore 14 e del 50% della tariffa giornaliera con check-out entro e non oltre le ore 17. Dopo le ore 17 sarà addebitato l'intero importo giornaliero + la relativa tassa di soggiorno.

Tassa di Soggiorno

Le Nuove Tariffe Imposta di Soggiorno valide dall'1/01/2021 (Delib. G.C. n. 569 del 20/11/2020, adeguata al nuovo Regolamento) per gli Hotel 3* sono :
 
Dal 01/10 al 31/03 € 1,50 a persona/notte (Bassa Stagione)
 
Dal 01/04 al 30/09 € 2,30 a persona/notte (Alta Stagione)

L'imposta si applica sui pernottamenti dei non residenti nel Comune di Livorno, per un massimo di 4 notti consecutive.
 
Sono esenti dal pagamento dell'imposta di soggiorno:

a) i minori di anni quattordici;
b) coloro che devono effettuare terapie presso strutture sanitarie site nel territorio comunale ed un
eventuale accompagnatore;
c) coloro che assistono degenti ricoverati presso strutture sanitarie site nel territorio comunale in
ragione di un accompagnatore per paziente;
d) i genitori, o accompagnatori delegati, che assistono i minori di diciotto anni, ricoverati presso
strutture sanitarie del territorio comunale, per un massimo di due persone per paziente;
Comune di Livorno – Regolamento dell’Imposta di Soggiorno Pag. 2 di 7
e) i portatori di handicap non autosufficienti, con idonea certificazione medica, e il loro
accompagnatore;
f) gli autisti dei pullman e gli accompagnatori turistici che prestano attività di assistenza a gruppi
organizzati dalle agenzie di viaggio e turismo. L'esenzione si applica per ogni autista di pullman e
per un accompagnatore ogni venticinque partecipanti;
g) coloro che, non residenti nel Comune di Livorno, prestano attività lavorativa presso qualsiasi
struttura ricettiva di cui all'art. 2;
h) coloro che alloggiano in strutture ricettive a seguito di provvedimenti adottati da autorità
pubbliche, per fronteggiare situazioni di emergenza conseguenti a eventi calamitosi o di natura
straordinaria o per finalità di soccorso umanitario;
i) gli appartenenti alle forze o corpi di polizia, statali e locali, nonché del corpo nazionale dei vigili
del fuoco e della protezione civile che soggiornano per esclusive esigenze di servizio e
limitatamente alla durata dello stesso.
2. L'esenzione di cui ai punti b), c), d), e), f) ed i) è subordinata alla presentazione, da parte del
soggetto interessato, al gestore della struttura ricettiva o al soggetto di cui al comma 3 dell’articolo
4 del presente regolamento, di apposita autodichiarazione, rilasciata ai sensi e per gli effetti degli
articoli 46 e 47 del DPR 445/2000.

https://www.comune.livorno.it/sites/default/files/index/tributi/regolamento_ids_2021.pdf

La Direzione